Cv ITA

ANTONIO IRRE CATALANO Cv artistico

 

Nome d’arte Antonio Irre

Nome Anagrafico Antonio Catalano

Personal Website e Portfolio antonioirre.wordpress.com

Foto: http://www.guidaattoriveneto.it/attore/1007-antonio-irre

E-mail irre.antonio@gmail.com

Data e Luogo di nascita 06.04.1980 – Galatina (LE)

Cittadinanza Italiana

 

Creativo e Performer con esperienza specifica nel campo dell’Arte, della Scienza e dell’Interazione.

Laureato in Chimica Farmaceutica, con Master di Specializzazione in Bioetica presso l’Università di Padova, si interessa di relazioni Arte/Scienza, prendendo parte a diverse conferenze a livello internazionale.

Nel 2010/2011 realizza un Master di II livello in “Sistemi Cognitivi e Media Interattivi” all’università Pompeu Fabra di Barcelona, il cui programma include corsi di arte e cultura contemporanea. In questo periodo come curatore disegna il progetto “Integrate & Fire”, inteso come evento/piattaforma per la divulgazione e per la creazione di opere artistiche/culturali collettive. Approfondisce inoltre la conoscenza di software, hardware open-source, e la cultura dei Commons.

Dal 2011 segue il Training d’Attore con il gruppo Auló Teatro (Teatro di Ricerca), prende parte ai diversi spettacoli della compagnia ed è membro attivo nell’organizzazione degli eventi promossi da MetaArte Associazione Arte&Cultura.

Per quanto riguarda la formazione teatrale prende parte ad un seminario di Teatro e drammaturgia tenuto da Luigi Maria Musati (2011), una masterclass condotta da Dawid Zakowski (2012), seminari di Trampoli e Ritmi tenuti da Mario Barzaghi (Teatro dell’Albero) (2012, 2013) e Simone Lampis (2016), una masterclass condotta da Raùl Iaiza (2014), un laboratorio semestrale con Talea Teatro e Teatro Amistad (2015), seminario intensivo con Eugenio Barba e Julia Varley (2016), e con Gary Brakett (Living Theatre) (2017).

Ha studiato musica (basso elettrico) all’istituto “Michelangeli” di Conegliano (TV). Dal 2001 al 2005 bassista per Food small.massive.rock.ensemble, realizzando due mini CD. Ha studiato percussioni nel 2008 e 2009 con il gruppo Yolibè Djembè (percussioni africane) e nel 2012 con Pietro Valente (rullante).

Dal 2003 organizzo festival culturali ed artistici, esplorandone i vari aspetti legati all’ideazione e alla realizzazione. Il focus è quello della interdisciplinarietà, dell’incontro, dei rapporti tra Arte e Scienza come metodi di conoscenza.

Ho collaborato alla realizzazione di incontri interculturali e pratiche di apprendimento non formali con l’associazione Xena (Padova), l’associazione CASO arte.scienza.movimento (Abano Terme) e la cooperativa sociale AltreStrade (Padova).

Al momento sta lavorando con Auló Teatro alla messa in scena di uno spettacolo sulla Complessità, a partire da testi di Calvino e Goethe, di diverse performance Site Specific, e seguendo un Percorso formativo come curatore ed artista su Rigenerazione urbana e progettazione di eventi di Arte contemporanea Site-specific a cura di Silvia Petronici.

IMG-20160716-WA0005